venerdì 9 marzo 2012

Torta Mimosa


Sicuramente è la torta più venduta di questa settimana... e ad essere sinceri è una delle mie preferite, poi avendo la mamma pasticcera, io la faccio in casa... Ci vuole un pò di impegno, ma alla fine il risultato vi farà essere fieri di voi!

Ingredienti:
Per il Pandispagna:
4 uova
120 gr zucchero
150 gr farina 00
Per la farcitura: 
500 ml panna da montare
4 tuorli
250 gr zucchero
60 gr farina 00
500 ml latte
buccia di limone
aroma di vaniglia
un bicchierino di rum per la bagna


Prepariamo il pandispagna:
sarebbe ottimo da fare uno o due giorni prima! 
Accendi il forno (meglio se ventilato) a 160°.
Metti le uova e lo zucchero in una ciotola e montale con lo sbattitore, finchè non diventano spumose. Aggiungi la farina setacciata e continua a miscelare, creando un composto omogeneo.
Versare il composto su una teglia, con della carta da forno, ed infornare per circa 40 minuti. Consiglio di controllare comunque la cottura con lo stuzzicadenti che deve rimanere asciutto e il colore del pandispagna deve essere leggermente brunito, non bruciato! Aspettare che si raffreddi per sfornarlo.

Prepariamo la farcitura: (Crema chantilly)
Mettere i tuorli in una pentola e mescolarli bene con lo zucchero. Intanto mettere il latte con la buccia di limone e l'aroma di vaniglia in un' altra pentola e stiepidire. Quando il composto con le uova è liscio ed omogeneo, mescolare a poco a poco la farina setacciata, stando attenti a non creare grumi.
Versare il latte a filo e continuare a mescolare. Dopo aver aggiunto tutto il latte, mettere sul fuoco e far sobbollire continuando a mescolare finchè non rassoda. Per essere della consistenza giusta, togliendo il cucchiaio rimane una leggera copertura, come di un velo (per capirci deve avere la stessa consistenza della besciamella...).
Spegni e fai raffreddare. Intanto monta la panna a neve ben ferma.
Quando la crema sarà raffreddata abbastanza mescola con la panna, usando un cucchiaio di legno o una spatola e facendo un movimento dal basso verso l'alto.
ATTENZIONE: non farlo se la crema non è  abbastanza fredda, altrimenti la panna si smonta!

Componi la torta:
Prendi il pandispagna e taglialo in tre parti dell'altezza di 2 dita circa. Prepara la bagna con un bicchierino di rum, un bicchiere d'acqua e un cucchiaio di zucchero fatti stiepidire in un pentolino. Spennellare per bene due delle basi che avrete tagliato dal pandispagna.
Fare a strati: una base - metà della crema - una base - il resto della crema.
A questo punto prendere la terza base (quella rimasta asciutta) e tagliare in tanti cubetti di 1/2 cm circa, che metteremo sopra la torta e tutt'intorno per ricoprire la crema.
Conservate in frigo fino al momento di servire!